Gluten free d’autore : 12 menu senza glutine di 12 chef

424 Visualizzazioni 0 Comment
“Gluten Free d’autore”, il libro edito da Gribaudo e disponibile in libreria da mercoledì 26 novembre, è il primo volume di ricette griffate dedicato all’alimentazione senza glutine e verrà presentato al pubblico domenica 16 novembre a Rimini, nell’ambito della manifestazione “Gluten Free Expo”. La presentazione si svolgerà alle 15.45 e vedrà la partecipazione dell’ideatrice Monica Ranzi, responsabile relazioni esterne di Mistral Comunicazione e Relazioni Pubbliche, dello chef stellato Davide Oldani e di Paola Ricas, storico direttore de La Cucina Italiana.
Per la prima volta in assoluto, 12 chef stellati e di grande fama interpretano i piatti che li hanno resi famosi in chiave gluten free, dimostrando che si può fare cucina d’autore anche senza glutine. Questi 12 menu completi, dall’antipasto al dolce, sono stati pensati con l’intento di soddisfare celiaci, intolleranti, golosi e gourmand, chi deve o decide di alimentarsi senza glutine, per poter apprezzare i piaceri della tavola, della buona cucina e della convivialità.

Alla realizzazione del libro, accanto all’ideatrice Monica Ranzi, hanno contribuito Paola Ricas e il dottor Giorgio Donegani il quale, nella prefazione, spiega sintomi, cause, diagnosi e stili alimentari da adottare per far fronte alla celiachia.

«Alcuni anni fa – racconta Monica Ranzi – abbiamo scoperto che mio figlio Luca è celiaco. Dopo l’ansia e la paura dell’inizio, ci siamo divertiti a reinventare le classiche ricette di famiglia in chiave senza glutine. Uscire a cena, invece, era più difficile, pochi ristoranti erano in grado di garantire proposte senza glutine di pari livello. Così, parlando con alcuni amici chef, ho lanciato loro una sfida: mettere a disposizione della celiachia la magia della loro cucina, senza rinunciare al gusto e all’impronta indelebile delle loro ricette. Nasce così questo libro, il primo di tale pregio, dedicato alla dieta per celiaci».

I magnifici dodici che hanno aderito con entusiasmo al progetto sono: Franco Aliberti, Stefano Baiocco, Enrico Bartolini, Cristian Bertol, Pino Cuttaia, Annie Féolde, Filippo La Mantia, Philippe Léveillé, Rosanna Marziale, Davide Oldani, Tano Simonato, Daniele Zennaro.