Tagliatella nera

145 Visualizzazioni 0 Comment

L’autunno è arrivato e le giornate iniziano ad accorciarsi, quale occasione migliore per mettersi alla prova in cucina con nuove ricette! Oggi vi propongo la Tagliatella Nera, un piatto ricco di sapori con i profumi del mare che mantengono ancora vivo il ricordo delle vacanze ormai passate.

 

Ecco gli ingredienti necessari e i passaggi da seguire per realizzare il piatto:

In una padella, rosolare lo scalogno tagliato a piccoli pezzi con l’olio extravergine di oliva. Unire i frutti di mare, sfumare con il vino bianco e chiudere con un coperchio.  Appena si saranno aperti, allontanarli dal fuoco, lasciarli raffreddare e sgusciarli filtrando il liquido fuoriuscito.
Conservare separatamente i molluschi sgusciati e il brodo. Cuocere le tagliatelle al nero di seppia in abbondante acqua salata, quindi scolarle al dente. Proseguire la cottura nel brodo aggiungendo un mestolo di acqua di cottura. Saltare la pasta unendo i frutti di mare tenuti da parte, la scorza di limone grattugiata, il brodo e il latte di mozzarella, regolando di sale e pepe.

 

Finitura

Formare 4 nidi di pasta e sistemarli in ciascun piatto fondo.

Decorare la composizione con i frutti di mare e punteggiare la superficie del piatto con alcune gocce di latte di mozzarella di bufala.

 

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di tagliatelle al nero di seppia
  • 800 g di vongole, cozze e fasolari
  • 200 g di latte di mozzarella di bufala campana DOP
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1/2 limone (scorza)
  • 1 scalogno
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

 

Tempo di esecuzione:

50 minuti