E per il 2018 mi riprometto di?

702 Visualizzazioni 0 Comment

Siamo seri, dopo due anni di presenza ingombrante di Saturno nel mio segno, proprio “nguoll” come diciamo noi, cioè addosso, mò basta. Per prima cosa quest’anno ricercherò la leggerezza.

Avrete capito che sono del segno più bello dello zodiaco: I GEMELLI e che finalmente vivrò senza tutte le prove e gli ostacoli con cui Saturno ha ultimamente arricchito la mia vita.

Il 2017 è stato un anno lungo e faticoso, sono certa che le fatiche portano con sè i risultati migliori, ho imparato tanto ma ora credo di poter vivere un po’ di rendita.

L’augurio che faccio a tutti, a prescindere dal segno zodiacale è quello di non prendersi troppo sul serio, una sana auto ironia credetemi, è un aiuto importante per far fronte ai piccoli e grandi intoppi che la vita (Saturno contro o a favore) ci propina ogni giorno!